Il Circolo

Facciata est del circoloCenni storici

Il circolo di Luzzogno viene fondato nel 1911, da 37 soci, con il nome di CIRCOLO VINICOLO.
Dopo varie sedi e diverse denominazioni nel 1950 assume la forma di SOCIETA' COOPERATIVA DI CONSUMO a.r.l.
Sempre in quell'anno cominciano i lavori per la costruzione della sede in Piazza S.Rocco.
L'edificio per la nuova sede viene diviso in due piani.
Una prima parte della sede verrà inaugurata nel 1951.
Durante gli anni ottanta viene costruita una cantina interrata.
Negli anni a seguire viene rinnovato l'edificio sia esternamente che internamente, vengono ampliati i servizi igienici  ed il locale adibito a bar viene dotato di impianto per aspirazione dei fumi.

Nel 2011 è stato celebrato il centenario della fondazione.
Allo stato attuale la sede, è composta da un salone adibito a bar,un'altra sala adibita a salagiochi, servizi igienici, cantine e all'esterno una minuta terrazza.
Nel 2014 i tesserati sono stati 156.

 

 Fondazione del circolo (soci fondatori ecc.)

 

Attività extra

Oltre ad essere punto di ritrovo e riferimento per tutto il paese di Luzzogno, il CIRCOLO durante l'anno organizza anche altre attività extra.

Quest'anno si è svolta la seconda edizione dei " Giochi in Piazza" , per coinvolgere e far divertire tutti i luzzognesi.
La più importante in collaborazione con la PRO LOCO DI LUZZOGNO,è l'organizzazione del CARNEVALE LUZZOGNESE.
I festeggiamenti prevedono cene e serate danzanti,e per tre anni si sono tenute delle sfilate di carri allegorici  la domenica di carnevale.
Per i più piccoli invece il piatto forte è il BALLO DEI BAMBINI al martedì pomeriggio.

 

Orari

Dal lunedì alla domenica dalle ore 9,30 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 1,00.

CHIUSURA: lunedì e giovedì mattina.

 

Ingresso circoloAmministrazione attuale

 

Presidente:

Mattazzi Giangiulio

Vice presidente:

Rinaldi Danilo

Segretaria:

De Giuli Fabio 

Consiglieri:

Boretti Ernesto

Cane Gianluca

Antoniazzi Roberto
Stornone Giuseppe

Perini Fabrizio

Cassiere:

Perini Angelo

Associata in part. (banconiere):

Antoniazzi Sergio